Certe sere

“Certe sere”

Certe sere senti come un temporale
in avvicinamento.
Lampi, tuoni, il brontolio cupo.
Ed è tutto uguale.
L’anima tua ed il tempo.
Ciò che è dentro.
Ciò che è fuori, uguale.
Quelle sere non devi gridare aiuto.
Quello è il momento di precipitare
Dentro te stesso
E’ il momento
Per te,
Quello,
Di tastare sotto la tua carne,
Quante ossa,
Quanti legamenti,
Quanta massa corporea
Puoi spostare,
Quanta anima tua
Puoi sondare
Per risalire
Davvero
E vivere.

T M

Foto di Marina Montani
Foto di Marina Montani
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.