Capire l’amore.

Salva la Terra. Con ogni mezzo necessario.
Earth Liberation Front. Fronte di liberazione della terra.

Capire l’amore non è facile.Troppo spesso lo si scambia col desiderio.

Il desiderio è cosa legittima, scaturigine di mille cose belle ma non è l’amore.

Capire l’amore è abbracciare chi sta indietro anche se non lo si conosce.

Capire l’amore è generosità che va oltre ogni meschinità.

Una madre che è madre di tutti i figli, un padre che è padre di tutti i figli.

Capire l’amore implica bontà. Una bontà non miserabile.

Capire l’amore abbisogna del rispetto verso l’oggetto di quest’amore.

Il desiderio è la schiuma del mare, il liquido raggiungersi che arreca piacere.

Non è l”amore. Il desiderio dischiude le porte della notte, spalanca mille altre

valvole alla percezione di sè e dell’altro ma è  solo una veste dell’amore.

L’amore va oltre. L’amore è possente e costante.

L’amore non è torrente che travolge. Quella è la passione.

Uno degli aspetti dell’amore ma non è tutto. I torrenti in piena, poi,

decantano e ciò che è tracimato, si deposita, e se ogni giorno, il desiderio non viene rinnovato dalla fresca acqua dell’amore,  forma pozze d’acqua stagnante.

Quelle non possono essere l’amore. L’amore è invece, lungo fiume costante.

L’amore. Capire l’amore. Ci vuole  tempo. L’amore.

L’amore è la dedizione totale e cosciente.L’amore è dare senza nulla avere a pretendere.

L’amore non è oggetto del contendere. L’amore tace ed è assoluto. Parla di continuo anche da muto.

Io, credo, di aver capito cosa sia l’amore.

L’amore è il fiore dell’ideale che non muore. L’amore è nelle parole di un partigiano,

Ultime lettere dei condannati a morte della resistenza italiana, Samuele Giambone,

operaio, comunista, membro del comando del CLN del Piemonte, morto fucilato a Torino.

Egli scrisse alla moglie di non preoccuparsi per lui, che era caduto per il giusto ideale di libertà.

Che non si sprecassero lacrime inutili, che non ne valeva la pena , che la vita di un singolo vale poco più di zero,

che si badasse a far studiare la figlia, piuttosto che la conoscenza è culla di libertà.

Samuele Giambone afferma, nobilissime parole, tutto il suo amore per la compagna, per la figlia,

eppure, chiede loro di non addolorarsi. Questo è l’amore.

L’amore è  sacrificio necessario di sè.L’amore non vuole essere ricordato per questo ma indica una via di fuga.

L’amore trapassa ogni disperazione e guarda al futuro.L’amore penetra l’impossibile ed è uno sguardo

che apre squarci possibili nel muro. L’amore, dicevo, quale amore. Quale un oggetto d’amore necessario, oggi?

Io dico che l’amore più grande, oggi, l’amore più puro, l’amore più genuino sia, oggi, ai tempi nostri,

senza dubbio alcuno, senza nessuna titubanza, senza la minima incertezza, l’amore per la Terra.

E’ lì nella difesa di ogni metro quadro di pianeta, dal cortiletto sotto casa minacciato di diventare un parcheggio

alla difesa strenua di ogni zona umida, parco, foresta, bosco, spiaggia, collina, lembo di mare:

ecco che credo che oggi sia amore battersi per conservare luoghi e memorie di terre, amore.

Amore vuol dire battersi per la libertà e la riproducibilità del buon seme fertile.

Amore vuol dire coniugare la pars costruens con la pars destruens.

Amore significa generosità e non vigliaccheria. Piuttosto la violenza, diceva Gandhi, che la codardia.

Capire l’amore. E’ arduo amare una donna. Una cosa sublime. Arduo amare un uomo. Una cosa sublime.

Eppure, io dico, è necessario quanto amare la Terra. Oggi, con i ghiacci disciolti,

le foreste strappate e incendiate, i mari avvelenati, le isole di plastica nell’Oceano,

l’estinzione di milioni di forme di vita. Io dico che l’amore è chinarsi, per strada e fermarsi

a raccattare una sedia abbandonata e vedere se può ancora servire: per recuperarla,

aggiustarla, farne legna da ardere. Amore significa ridurre il precipizio. Arrestare la corsa del consumo.

Amore significa pensare la propria esistenza come parte dell’esistenza di tutti su questo ridotto pianeta.

Non ce n’è per tutti. Stiamo già in riserva. Recuperare, riciclare, riusare, riadoperare.

Amore è tessere reti in questa direzione. La pars costruens. L’amore è anche pars destruens.

La lotta è amore. opporsi al Tav, è amore. opporsi alle trivellazioni in Adriatico, è amore.

Opporsi, frapporre i propri corpi è amore, frapporre i propri corpi contro gli agenti di distruzione è amore.

Capire l’amore significa che priorità è la lotta per la Terra, la lotta per la libertà.

Che ogni altro amore è legittimo ma non si può morire per esso.

Ken Saro Wiwa, Chico Mendes, sono alcuni nomi di persone che sono morti assassinati per amore.

E ce ne sono migliaia di altri.Capire l’amore significa che quando due innamorati si strofinano su una panchina

di un parco, qualcuno ha lottato affinchè quel parco non diventasse discarica o l’ennesimo centro commerciale.

Quando il dito indica la Luna, l’imbecille guarda il dito. Amore significa che nella casa sono importanti le fondamenta

e  che il colore dell’intonaco viene dopo. Che le piastrelle sono secondarie rispetto alla tenuta del solaio.

L’amore è la solidità, la durata, l’amore è la necessità dell’amore.

L’amore non è  solo dirsi “ti amo” sotto la Luna. L’amore è questo pianeta,

non è certamente la Luna. Altri pianeti, di Lune ne hanno tre o quattro. noi abbiamo un’unica Terra.

Casa unica, imprescindibile, unica e sola dimora dei terrestri e delle terrestri creature.

Capire l’amore. Forse, amore mio, io non ti ho capito. Forse non ti capirò mai.

Si, può essere ed accetto che tu vada. Si, accetto il dolore, il fallimento. Tu hai il diritto, il dovere

di recare ad altri o a nessuno o a più d’uno o come e a chi vorrai, il tuo viso, il tuo abbraccio.

Io non te ne voglio. Solamente, amore, io vorrei tu sapessi, che per me sei questa Terra.

Io vorrei, Amore tu sapessi, che il sentimento che mi anima verso te stessa, il sentimento che mi spinge a dirti “Bella”

“Unica e bella” meravigliosamente sorridente, stilla di luce, stella tra le  stelle, sorriso del mattino, culla di ogni felicità,

germogliare del riso e del pianto, a me, che se qualche volta, in preda a qualche tensione, non sono stato degno di starti affianco, io vorrei tu sapessi, amore,

che mi sei cara come questa Terra. che in te io avrei voluto perdurare la mia vita.

Sappi, amore, che io persevererò, scriverò, mai demorderò. E per te, per i tuoi bambini, e tu non saprai mai nulla,

uscita dalla mia visuale, tu, sappi che è amore anche per te, questo mio lottare, scrivere sempre, vegliare le notti,

mai la guardia abbassare, è amore, lo giuro. Per te, i tuoi figli, per il futuro di tutte e tutti.

Capire l’amore, credi, significa capire che ogni amore , qualunque amore, amore mio, poggia sempre e necessariamente nella terra che abbiamo sotto i piedi.

Capire l’amore vuol dire che è solo per la Terra, che oggi val la pena di battersi, val la pena di morire.

Che non c’è Terra senza libertà e che non può esservi Libertà senza Terra.

E se qualcuno grida nelle pizze di avere amore per l?umanità,

pur tuttavia, ti dico, Amore, un nome speciale- viceversa sarebbe freddezza e astrazione- deve pur darlo a questa “umanità”

e per me ha il tuo. Amore personale ed amore collettivo, amore sociale annodati.

Che natura deve coincidere con cultura che libertà è amore e non può averne mai paura.

Capire l’amore, ai tempi del colera. Capire l’amore ai tempi di una nuova primavera.

Capire l’amore implica il soffrire per amore, il morire per amore ma l’amore più vero,

credimi amore, quello più sincero è l’amore per la vita di tutti, l’amore per l’amore di tutti,

anche di quelli che hanno il diritto di non amarci.

Capire l’amore significa vivere e morire per l’amore.

T M

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.