Facciamo di questa terra un giardino di bellezza

Credo fermamente che il solo scopo della vita di un uomo nel secolo presente sia quello di adoperarsi ogni giorno incessantemente per far sì che dopo di lui, questo sia più bello e vivibile. Il resto essendo soltanto ideologia e fumo negli occhi. Oggi questo passa necessariamente dalla difesa della natura intesa come natura selvatica... Continue Reading →

Sirene sulla spiaggia

Il figlio del premier israeliano, Yair Netanyahu, ha pubblicato un breve filmato, subito ripreso dai media occidentali, nel quale mostra le spiagge di Tel Aviv svuotarsi repentinamente al risuonare delle sirene d’allarme per il pericolo del lancio di razzi dalla Striscia di Gaza. Sono pochi minuti ma a chi non abbia le orecchie e gli... Continue Reading →

Un orto con la faccia da bambina

Marco e Sara sono due bambini, uno brianzolo, l’altra è meridionale, vivono a Seveso. Si conoscono, incuriositi l’uno dell’altra, sono diventati amici del cuore. Nel romanzo di Laura Conti, partigiana, scrittrice, dottoressa, fondatrice della Lega per l’Ambiente, sulla loro storia, già così tenera, plana, nera nuvola di morte, la nube di diossina della Icmesa. Sono belle, colorate, così... Continue Reading →

Beppe Tarallo, il sindaco dell’ecologia

La biografia del professore Giuseppe Tarallo, insegnante, padre di famiglia, militante ecologista proveniente dalle file del Movimento Studentesco, è limpidamente, inequivocabilmente quella che rappresenta chi è e che cosa dovrebbe essere un vero politico ecologista. E’ STATO CREATORE e ricercatore di aggregazione, sempre. E’ stato membro e parte di una lotta più grande, sia nelle infinite... Continue Reading →

Di una calendula, del tempo, di molte altre cose

No, non c’è bisogno di lirismo, di terminologia aulica e nemmeno di riprendere in mano, che so, Heine, Holderlin e neppure Yeats per raccontare questa storia. Quello che è accaduto, riportato nudamente, senza fronzoli, parla da solo. C’è che lunedì 25 marzo, primo giorno dell’entrata in vigore dell’ora legale, mi sono recato a scuola, faccio... Continue Reading →

Ode alle aquilegie

Aquilegia, un nome impegnativo, rimanda ad antichi fasti di stendardi romani, evoca austerità e grandezza. Per coloro che, e sono tanti, non ne avessero mai sentito parlare, sembrerebbero fiori fuori da ogni portata. E invece, le aquilegie sono tante nelle varietà e nei colori e non sono affatto difficili da coltivare. Certo, si trovano spontanee... Continue Reading →

Per la Vallategna

Se mi arrogo il diritto di dire a chiare lettere quello che penso a proposito di ciò che si progetta nell’area della cascata Vallategna è perché sono un cittadino di Asso ma un cittadino di Asso tra coloro che più si sono  spesi per mantenere questo caro luogo libero da sozzure infami come il paventato,... Continue Reading →

Seminare piante annuali o biennali o perenni

Conoscere questa suddivisione delle piante dell’orto e del giardino è indispensabile per programmare il lavoro. Le piante che interessano un orticoltore possono essere annuali, biennali o anche bienni e perenni. Una pianta annuale è quella che comprende il proprio ciclo vitale dalla germinazione, crescita, fioritura e conclusione nel corso di un anno, un anno che... Continue Reading →

Elogio dei bulbi che segnano il nostro tempo

Non occorre ricordare i fasti dei tulipani olandesi, di quando nel Seicento, scoppiata una e vera e propria tulipanomania, si scatenò una corsa ad accaparrarsi i più belli in arrivo dalla Turchia. Tanto ricercati e costosi da finire quotati in borsa. Il tulipano appartiene a quella vasta famiglia dei bulbi, quelle piante particolari che nella... Continue Reading →

Sul “complotto”

Ho appreso con dolore che alcuni miei cari amici sono adepti delle teorie cospirazioniste. Essi, come milioni di altre, credono che esista una volontà precisa da parte di personaggi come Bill Gates o Soros, aggiungendo Hillary Clinton e quanti altri, in grado di determinare le sorti del pianeta. Primo: Trump, per costoro, è stato il... Continue Reading →

Crea un sito o un blog gratuito su WordPress.com.

Su ↑