Primaurora, un germoglio sul Vesuvio

Non posso lasciar trascorrere questa estate tremenda senza una traccia forte, senza una riflessione che bruci dentro tanto quanto il secco torrido. Così, mi siedo, devo stare comodo, lo faccio nelle ore, la chiamavano «controra», nelle quali è impensabile uscire, la canicola tutto arroventa. Una bottiglia d’acqua, poco succo di limone, anche i pensieri devono... Continue Reading →

Pensieri

Ti viene, alle volte, la voglia di smettere. La mia vite di uva fragola seccata, il susino nella balza, neppure una foglia addosso. Il fiume Lambro, a Ponte Lambro, neppure ci arrivava più. I segnali di una fine imminente, questa torrida estate, solamente il suggello, la convalida di qualcosa che sta scappando dalle mani. La... Continue Reading →

Pietà per l’acqua

Guido Ceronetti chiedeva sulle pagine de La Stampa, era il 2011, “Pietà per l’acqua”. Le sue parole rabbiose, forti, accorate riflettevano sull’assurdità degli sprechi, sulla abnorme ed inconsulto consumo dell’acqua, su pratiche scandalose divenute prassi quotidiana che stanno causando, di fatto hanno causato, la siccità gridata sulle prime pagine dei giornali di questi giorni. Non... Continue Reading →

Impariamo a seminare con i bambini

Imparare a seminare correttamente. Parliamo di semine casalinghe, in vasi e fioriere o in ogni caso per orti o giardini. E’ una bella avventura per la mente, per le mani e per gli occhi. Imparare insegnando, a dei bambini, è una cosa che arricchisce ed istruisce e nutre l’anima di infinite e delicate sfumature. Ne... Continue Reading →

Unica scelta l’unione

Questa nuova comunità non omologata e non omologante, autodeterminata ed autodeterminante, non sottomessa e che non intende sottomettere, non può prescindere dalla Terra. La Terra, abitarla e coltivarla, rispettarla e conoscerla. Piante, animali, erbe, insetti, pesci ed onde, nuvole e zolle. Conoscere e riconoscere. Abbiamo bisogno di un nuovo sapere che non passi dai centri... Continue Reading →

Giornata mondiale della biodiversità

Il comune di Asso, a partire dalle varie amministrazioni che si sono succedute, dal 2008 in poi, anno in cui fu istituito l'Orto di Pace presso l'Istituto Comprensivo Giovanni Segantini, la ha così, di fatto celebrata. Hanno buttato in discarica, nell'ordine, una compostiera donata dalla Maestra Monica Pianta Lopis, un pannello in legno massiccio pirografato... Continue Reading →

Pane e Rose

Ciascuno ha il suo karma. Ciascuno ha il suo prana. Ciascuno ha il suo yoga. Ho trovato il mio. È nei fiori. Nel ciclo dal seme alla crescita, alla fioritura ed alla produzione del seme. È un eterno ritorno . È un ritorno che non è mai uguale ad ogni stagione anche se uguali sono... Continue Reading →

Mi salvano i fiori.

Mi salvano loro, come sempre, mi salvano loro. Mi salveranno loro dallo schianto dei missili e da tutti i dolori. Perchè essi, i fiori, sono le sole Divinità nelle quali io credo ed ho sempre creduto. Mi salvano i fiori, come mi hanno sempre salvato, da quando, mano nella terra, fidente, in essi ho confidato.... Continue Reading →

Re-plant, nuova vita alle piante ritrovate

Nel bel mezzo della pandemia, nel luglio del 2021, a tre giovani milanesi, proprio per uscire dal grigiore e dal senso di oppressione e chiusura che la crisi da Covid-19 ha comportato, è venuta una bella idea. E con molta passione e con spirito meneghino, pratico ed organizzativo che li contraddistingue, l’hanno anche realizzata. Siamo,... Continue Reading →

Crea un sito o un blog gratuito su WordPress.com.

Su ↑